La Scuola di Tradizionali Arti Orientali Stone Temple Tao, importante punto di riferimento internazionale per gli appassionati delle antiche discipline d’oriente, offre un Percorso di Formazione rivolto a studenti che intendano diventare Allenatori e Istruttori qualificati di Taiji Quan stile Chen.
Tale percorso formativo è articolato in due trienni:

  • il Primo Triennio permette il conseguimento delle qualifiche di Allenatore di 1°, 2° e 3° Livello;
  • il Secondo Triennio è riservato a coloro che vogliano qualificarsi come Istruttore di 1°, 2° e 3° Livello.

CARATTERISTICHE DEI PERCORSI FORMATIVI
I corsi triennali sono indirizzati a quanti ambiscano a formarsi professionalmente nel settore del Taiji Quan stile Chen. Il percorso di formazione, comunque, è fruibile anche da chi abbia il semplice desiderio di studiare la disciplina in maniera completa ed approfondita, a prescindere dalla possibilità di potersi proporre come insegnante. L’arte del Taiji verrà esaminata sotto ogni profilo e sfaccettatura: marziale, sportiva, salutistica, filosofica e meditativa. I programmi di studio, in linea con le direttive accademiche applicate a Chenjiagou (il villaggio cinese dove nacque il Taiji Quan), offrono una preparazione completa sia sul piano teorico sia su quello pratico. L’aspetto pratico, però, rappresenta di fatto il pilastro centrale dell’intero iter formativo. Uno dei principali obiettivi delle lezioni è quello di fornire efficaci strumenti e salde competenze, utili per poter trasmettere fedelmente l’arte nella sua originaria integrità.

REQUISITI
Possono accedere al Percorso di Formazione Triennale per Allenatori di Taiji Quanstile Chen (Primo Triennio) gli allievi interni della Scuola che abbiano conseguito almeno il Secondo Livello come praticante o che abbiano dimostrato particolari doti e qualità tecniche, nonché notevole impegno, passione e dedizione nei confronti della disciplina. I praticanti esterni, gli insegnanti di altro stile di Taiji Quan o di altra arte marziale che volessero intraprendere il percorso formativo, verranno accolti previa valutazione delle proprie esperienze e preconoscenze. A tale scopo è utile fornire alla Commissione Tecnica del Settore Taiji Quan un breve curriculum personale o una lettera che illustri le personali motivazioni e chiarifichi le ragioni della propria richiesta d’ammissione.
Per accedere al Percorso di Formazione Triennale per Istruttori di Taiji Quan stile Chen (Secondo Triennio), occorre aver conseguito la qualifica di Allenatore 3° Livello. Verranno valutate eventuali richieste di ingresso al corso da parte di quei candidati che siano in possesso delle competenze e delle conoscenze teorico/pratiche previste per il Primo Triennio

Per tutti gli aspiranti studenti è richiesta l’iscrizione all’A.S.D. Stone Temple Tao.

PROGRAMMA GENERALE DEL CORSO
FONDAMENTI TEORICI

  • Cos’è il Taiji Quan
  • Elementi di storia del Taiji Quan
  • Basi filosofiche del Taiji Quan
  • Il Wu Wei e la teoria dello Yin e dello Yang
  • Il Qi (energia vitale) ed il sistema bioenergetico umano
  • I fattori di spreco e squilibrio energetico
  • Il giusto atteggiamento interno
  • Principali meridiani ed agopunti interessati dalla pratica del Taiji Quan
  • I tre Tesori e i tre Dan Tian
  • Le tre regolazioni e le tre condizioni fondamentali
  • I principi strutturali e posturali
  • I presupposti essenziali per la pratica
  • Errori comuni
  • Xin Yi: intenzione
  • Ba Fa e Wu Bu: le otto forze e le cinque direzioni
  • Le dinamiche fondamentali del Taiji Quan: espansione e contrazione, oscillazione al centro, movimento a spirale, emissione della forza, movimento su un punto
  • Il Taiji Quan come arte marziale, pratica salutistica, disciplina sportiva e percorso di crescita personale
  • Il Tui Shou come esercizio per lo sviluppo delle abilità marziali, come pratica agonistica e come strumento di lavoro su di sé
  • Strategie per il combattimento e la difesa personale
  • Cenni di anatomia e fisiologia

LA PRATICA

  • Nei Gong (Lavoro Interno) ed esercizi per lo sviluppo della forza integrata
  • Zhan Zhuang ed elementi di Qi Gong dinamico
  • Sequenza delle posizioni sulle gambe
  • Forme classiche e moderne di Taiji Quan, a mani nude e con armi (vedasi l’elenco riportato più sotto)
  • Esercizi di Tui Shou codificato (5 Livelli della famiglia Chen)
  • Tui Shou libero a piedi fissi e a piedi mobili (da studio e da gara)
  • Applicazioni marziali della forma (Yong Fa)
  • Tecniche di squilibrio e strattonamento (Tui Fa)
  • Tecniche di pugno, di mano, di calcio, di gomito e di ginocchio del Taiji Quan
  • Leve articolari e tecniche di rottura del Taiji Quan (Qinna)
  • Proiezioni ed atterramenti del Taiji Quan (Shuai Fa)
  • Taiji Bang: il “mattarello” Taiji per lo sviluppo della abilità nel Qinna
  • La palla elastica per lo studio pratico delle Otto Forze del Taiji (Ba Men)
  • Esercizi per lo sviluppo dell’energia spiraliforme (Chan Si Gong)
  • Esercizi per lo sviluppo dell’energia esplosiva (Fa Jin)
  • Esercizi per lo sviluppo delle abilità combattive del Taiji Quan
  • Esercizi di spostamento e “movimento su un punto” (Niu Zou Shu)
  • Esercizi per lo sviluppo dell’intenzione (Yi)
  • Esercizi per lo sviluppo della forza integrata
  • Esercizi di condizionamento e lavoro libero sul combattimento tradizionale (San Shou)

ELENCO DELLE MAGGIORI FORME DI TAIJI QUAN PREVISTE DAL PROGRAMMA *

Forme Mani Nude

  • Sequenza codificata di Chan Si Gong
  • Forma delle 21 Figure
  • Lao Jia Yi Lu (75 Figure) 
  • Lao Jia Er Lu (43 Figure) 
  • Forma da Competizione 33 Figure IWUF 
  • Forma da Competizione 56 Figure
  • Xin Jia Yi Lu (83 Figure) 
  • Xin Jia Er Lu (71 Figure) 
  • Xin Jia in coppia

Forme con Armi Tradizionali del Taiji stile Chen

  • Dan Dao - Sciabola Singola (23 Figure) 
  • Dan Jian - Spada Singola (49 Figure) 
  • Xuang Dao - Doppia Sciabola 
  • Xuang Jian - Doppia Spada 
  • Qi Mei Gun - Bastone al livello del sopracciglio 
  • Shi San Gan - Asta Lunga (13 Figure) 
  • Chun Qiu Dadao/Guandao - Alabarda (30 Figure) 
  • Li Hua Qiang Bai Yuan Gun - Lancia del fiore di per e bastone della scimmia bianca (72 Figure) 
  • Forma di Spada 39 Figure IWUF 
  • Forma in coppia di Sciabola
  • Forma in coppia di Spada

* Alcune di queste forme potrebbero essere escluse dai programmi previsti per i due trienni.

ALTRI ARGOMENTI DI STUDIO

  • Strumenti e metodologia per la didattica
  • Etica e deontologia professionale
  • Cenni di legislazione e aspetti organizzativi delle ASD

Sono disponibili video didattici e dispense.

MODALITA’ DI FREQUENZA
La Scuola di Tradizionali Arti Orientali Stone Temple Tao offre la possibilità di frequentare:

  • Tre weekend fondamentali l'anno per apprendere il Taiji Quan stile Chen secondo i programmi applicati a Chenjiagou (appuntamenti fondamentali obbligatori).
  • Due weekend l'anno per studiare le Armi Tradizionali della Famiglia Chen (appuntamenti facoltativi ma altamente consigliati per una formazione completa).
  • Diversi appuntamenti speciali per approfondire il Tui Shou ed il Combattimento Tradizionale del Taiji Quan (appuntamenti facoltativi ma altamente consigliati per una formazione completa).
  • Tre weekend l’anno per formarsi professionalmente nel Qi Gong (facoltativi)
  • Tre weekend l’anno per acquisire competenze di base in Medicina Tradizionale Cinese e nel Tuina (facoltativi).
  • Allenamenti settimanali in palestra, lezioni private con il Direttore Tecnico e giornate di ripasso (appuntamenti facoltativi).

MONTE ORE
Tre seminari ”fondamentali” l’anno: 48 ore (obbligatorie).
Due seminari integrativi l’anno: 32 ore (facoltative ma altamente consigliate).
Due seminari di MTC e Tuina l’anno: 48 ore (facoltative).
Lezioni settimanali teorico/pratiche l’anno: minimo 120 ore (facoltative).
Totale ore in tre anni: 744

LA SCUOLA
La A.S.D. “Stone Temple Tao - Tradizionali Arti Orientali” nasce nell’ormai lontano 2003. All’inizio, l’Associazione si occupa principalmente di Taiji Quan stile Chen e Qi Gong, ed è infatti la prima Scuola in Veneto ad offrire un programma didattico completo ed esaustivo in tali arti. In seguito la Stone Temple Tao si arricchisce di ulteriori discipline quali, ad esempio: combattimento sportivo, naturopatia orientale, metodiche bioenergetiche e percorsi di crescita personale. Anche se a prima vista le diverse proposte dall’Associazione possono apparire tante e differenti tra loro, ad uno sguardo più attento ed oggettivo potrà rivelarsi una linea comune che attraversa le molte sfaccettature di un’unica conoscenza universale. Lo scopo essenziale della Scuola, nelle sue molteplici attività, è infatti la “rivoluzione” interiore, la liberazione della coscienza e lo sviluppo delle potenzialità umane. Il Taiji Quan stile Chen, nei suoi diversi aspetti, è di certo uno dei pilastri fondamentali ed imprescindibili fra le diverse pratiche osservate. L’incessante ricerca del Direttore Tecnico M° Giuseppe Paterniti, nell’ambito di questo particolare settore, ha fatto sì che al giorno d’oggi la Stone Temple Tao venga considerata come una delle più importanti scuole di formazione nazionale per operatori e istruttori di Taiji Quan e Qi Gong.

IL DIRETTORE DEL CORSO
Il Maestro Giuseppe Paterniti Lupo è un instancabile ricercatore nel campo delle discipline d’oriente che possiede, ormai, una ventennale esperienza nell’ambito del Taiji Quan e del Qi Gong. Formatosi inizialmente con il M° Gianfranco Pace, ha avuto modo di studiare e perfezionarsi anche con alcuni dei più importanti e famosi insegnanti cinesi. Fra questi vanno senz’altro menzionati: Chen Xiaowang, Zhu Tiancai, Wang Xian, Chen Ziqiang e Shi Ronghua. Ha collaborato per ben tredici anni con la ITKA (International Taiji Quan Kung Fu Association) in qualità di Commissario Tecnico Nazionale e docente di Massimo Grado. Al fine di perfezionare ed ampliare le proprie competenze, si reca regolarmente in Cina nei luoghi storici delle arti orientali di sua competenza. Il M° Paterniti è un insegnante professionista certificato da FIWUK (Federazione Italiana Wushu Kung Fu), CSEN (Centro Sportivo Educativo Nazionale), FISTQ (Federazione Italiana Scuole Tuina e Qi Gong), OTTO (Operatori Tuina-Qi Gong e Tecniche Orientali) e SICOOL (Società Italiana Counselor e Operatore Olistico). Di seguito si riportano alcuni titoli ed alcune qualifiche di particolare rilevanza:

  • Direttore della Scuola di Taiji Quan e Qi Gong “A.S.D. Stone Temple Tao” (Treviso)
  • Direttore Tecnico dell’AMHA (Alliance for Martial and Healing Arts)
  • Maestro e Tecnico Nazionale di Taiji Quan e Qi Gong per lo CSEN/CONI
  • Maestro 5° Duan FiWUK (Federazione Italiana Wushu Kung Fu)
  • Membro della Commissione Qi Gong della OTTO
  • Membro del Comitato Scientifico della SICOOL
  • Medaglia d’Oro al Campionato del Mondo di Wushu nel 2004 (Orlando, Florida, USA)
  • Medaglia d’Oro al World Traditional Kung Fu Championship di Roma nel 2014
  • Operatore del massaggio cinese Tuina (FISTQ), Naturopata (FNNP) e Counselor Olistico con Certificato Europeo (EAC)

RICONOSCIMENTI ED ACCREDITAMENTI DELLA SCUOLA
La Scuola è accreditata e riconosciuta da CSEN (Centro Sportivo Educativo Nazionale, ente ric. CONI); FIWUK (Federazione Italiana Wushu Kung Fu); AMHA (Alliance for Martial and Healing Arts); FISTQ (Federazione Italiana Scuole Tuina e Qi Gong); OTTO (Operatori Tuina e Tecniche Orientali); SICOOL (Società Italiana Counselor e Operatori Olistici).

SEDE DEL CORSO
I seminari  fondamentali dei corsi triennali per la Formazione di Allenatori e Istruttori di Taiji Quan stile Chen si svolgono presso la struttura della “Rosa Blu - Fitness Center” di Monastier di Treviso, via Pisani 12.
I seminari integrativi e gli appuntamenti speciali vengono effettuati presso altre sedi (sempre in provincia di Treviso): chiedere informazioni alla segreteria.
Le lezioni settimanali si tengono presso le sedi di Ponte della Priula (TV), Preganziol e San Trovaso di Preganziol (TV).

VERIFICHE ANNUALI ED ESAME FINALE
A conclusione di ogni singola annualità, previa verifica delle competenze e delle abilità acquisite, verrà riconosciuto il relativo grado (1°, 2° e 3° Livello) di Allenatore o Istruttore. Al termine di ogni triennio, invece, è previsto un esame finale teorico/pratico, nonché la presentazione e la discussione di un elaborato scritto. In seguito al superamento di tale prova verrà conferito l’Attestato di Allenatore o Istruttore (in base al triennio frequentato) di Taiji Quan stile Chen ed il Diploma Nazionale CSEN/CONI con relativo Patentino Tecnico (questi ultimi sono su richiesta). Ai fini del conseguimento del titolo, è necessaria la partecipazione a tutti i workshop obbligatori previsti dal percorso. Coloro che non potessero essere presenti a taluni weekend, avranno comunque la possibilità di recuperare le lezioni in forma privata.

CALENDARIO DEGLI APPUNTAMENTI ACCADEMICI 2017/2018

WEEKEND FONDAMENTALI (obbligatori)
14 - 15 Ottobre 2017
13 - 14 Gennaio 2018
17 - 18 Marzo 2018

SEMINARI INTEGRATIVI SULLE ARMI TRADIZIONALI DELLA FAMIGLIA CHEN (facoltativi, ma altamente consigliati ai fini di una formazione completa)
20 - 21 Dicembre 2017
24 - 25 Marzo 2018

SEMINARI INTEGRATIVI
15 - 17 Giugno 2018 (Stage Residenziale AMHA)

MTC e TUINA (facoltativi)
04 - 05 Novembre 2017 (Tuina di Base 1°)
02 - 03 Dicembre 2017 (Tuina di Base 2°)
17 - 18 Febbraio 2018 (Studio dei Meridiani Energetici per la pratica del Qi Gong, Taiji Quan e Tuina)

ISCRIZIONI
Il Corso è aperto a tutte le persone maggiorenni con Diploma di Scuola media superiore e buona conoscenza della lingua italiana.
E' possibile iscriversi al Corso ad ogni inizio Anno Accademico, in quanto i seminari annuali e le lezioni utili per il conseguimento della qualifica di Allenatore e Istruttore di Taiji Quan stile Chen si effettuano ciclicamente e senza soluzione di continuità.

CONTATTI ED INFORMAZIONI
Sito Web: www.stonetempletao.it (si consiglia l’iscrizione alla newsletter e alla community)
Telefono: (+39) 393 0065154
E-Mail della Segreteria: katya@stonetempletao.it
E-Mail della Scuola: info@stonetempletao.it